Al momento stai visualizzando Come trovare un valido Scrum Master

Come trovare un valido Scrum Master

  • Categoria dell'articolo:News

Sei alla ricerca di un  Scrum Master, ma non sai come e dove ricercare figure valide per la tua azienda? Hai già provato a pubblicare un annuncio su Linkedin, Monster e Infojobs, ma oltre ad aver speso del tempo nel fare screening dei cv e non aver trovato la persona che cercavi, hai attivato qualche fornitore esterno senza risultati soddisfacenti?

 

Stai leggendo l’articolo giusto… leggi come Ricercamy affianca e supporta le società del settore sviluppo software, manifatturiero e commerciale nella ricerca e selezione di profili specializzati.

 

Lo Scrum Master è un professionista del settore IT che ha come obbiettivo quello di rendere il lavoro all’interno del team di sviluppo dinamico, produttivo ed efficiente. Attraverso l’adozione di poche e semplici regole riesce ad implementare la produttività suddividendo le operazioni da eseguire, da parte di ciascun componente del team, in brevi archi temporali. Questi spazi temporali vengono definiti sprint e presentano periodi da una a quattro settimane, durante i quali vengono portati a termine i vari task, che sono stati definiti in una fase preliminare o meeting iniziale. Il Product Backlog rappresenta invece la lista dei vari task assegnati ad ogni membro del team, in questo modo è possibile seguire in modo costante tutte le fasi del processo di sviluppo di un’applicazione, di un prodotto o anche di un servizio. Il ruolo dello Scrum Master però è solo quello di un osservatore esterno e non gestisce in maniera diretta sul team di sviluppo, il suo compito è quello di facilitare il lavoro e fare in modo che questo possa proseguire senza intoppi. Viene anche definito come Servant Leader in quanto il suo ruolo di coordinamento e di supervisione gli consente di adottare una posizione facilitata di osservatore, interviene infatti nei meeting quotidiani apportando dei cambianti ove questi siano necessari. L’adozione di questa metodologia agile richiede nella fase iniziale una attività di coinvolgimento a più livelli nella struttura aziendale, in maniera tale che ogni membro del team abbia la possibilità di apprendere le tecniche e metodi del framework Scrum. Infine deve essere sempre a disposizione come coach per fornire risposte appropriate a qualsiasi domanda sul processo Scrum. È inoltre molto importante che tutti rispettino le regole stabilite dal metodo, infatti il professionista può intervenire come guida per risolvere gli errori che molto spesso sono dovuti solamente ad incomprensioni e raramente per scarsa motivazione.

Cosa fa un Scrum Master?

  • Supervisionare la corretta applicazione della metodologia Scrum;
  • Organizzare gli Scrum giornalieri e definire gli sprint temporali rendendo il lavoro agile;
  • Risolvere eventuali conflitti tra i membri del team ed eliminare i possibili ostacoli;
  • Verificare che le regole del framework, definite in fase di meeting iniziale, vengano seguite da tutto il gruppo di lavoro;
  • Comunicare i task che dovranno essere svolti e analizzare i punti di forza e debolezza del progetto;
  • Aiutare il Product Manager nella gestione ed organizzazione dei Product Backlog, dove vengono definiti i vari task;
  • Creare un ambiente sereno e stimolante in cui tutti i membri del gruppo si trovino a proprio agio.

 

Principali caratteristiche richieste:

  • Possiede una laurea in campo informatico, se il lavoro è incentrato nello sviluppo software, altrimenti una laurea in Scienza della Comunicazione o affini se lavora in altri settori;
  • Ha doti di Servant Leader e riesce ad esercitare una certa influenza sul team senza però essere autoritario, cercando di creare un’atmosfera equilibrata e positiva nel gruppo;
  • Riesce a risolvere le problematiche in maniera tempestiva con un consiglio o attraverso un cambio della strategia;
  • È un buon comunicatore e rappresenta un importante punto di riferimento, inoltre, informa le altre figure professionali dei progressi compiuti durante i vari meeting giornalieri;
  • Possiede doti di mediatore intervenendo a protezione del team qualora questa venga sottoposto ad eccessiva pressione da parte della direzione aziendale.

 

Lo Scrum Master è una figura professionale relativamente recente, ma che ha assunto in questo ultimi anni una notevole importanza per via dell’introduzione, anche in altri settori e non solo in quello informatico, di metodologie di lavoro agile. In genere questo lavoro non si può improvvisare ma è il frutto di anni di anni di esperienza. Le competenze non sono solo di natura tecnica, ma anche di empatia con una particolare dedizione agli aspetti psicologici. Il rispetto delle tempistiche, la riduzione dei conflitti, la mediazione tra le varie figure del team consentono allo Scrum Master di avere un ruolo di assoluto rilievo nella struttura aziendale come supervisore dei vari processi agili.

Ricercamy, head hunter rivoluzionario e dinamico, nato nel marzo 2012, si è, sin dalla sua nascita, impegnato ad introdurre nel mondo della Ricerca e Selezione elementi di innovazione che migliorassero la redemption delle attività di Recruiting.

 

Secondo uno studio di Linkedin, il 75% dei talenti è passivo e sta già lavorando, non dedicandosi proattivamente alla ricerca di nuove opportunità professionali. Solo il 25% di essi si interessa con più costanza alla ricerca attiva di nuove offerte di lavoro. Di conseguenza investire il budget aziendale in abbonamenti e/o offerte di piattaforme di job posting sicuramente non può essere la sola soluzione efficace o quantomeno non potrà essere l’unica.

 

E’ necessario adottare una metodologia che permetta di arrivare ai migliori candidati: le chiamate di caccia! (o Head Hunting che dir si voglia).

E’ così che i nostri head hunter specializzati trovano personale qualificato per i nostri clienti.

Le chiamate in anonimo, dei nostri consulenti riescono ad intercettare qualsiasi profilo con diverse seniority.

Tramite un pre-screening telefonico molto approfondito, oltre ai dati anagrafici, vengono raccolte tutte le specifiche sull’esperienza del candidato necessarie per valutarne la validità e permettendo così allo stesso di accedere allo step successivo.

Tutto ciò di cui sopra viene svolto e condiviso in tempo reale tramite un file in cloud con il nostro referente delle risorse umane dell’azienda cliente.

 

La trasparenza e la condivisione immediata è un tratto distintivo di Ricercamy che si è andata specializzando negli anni nella ricerca e selezione di figure tecniche in ambito meccanico, elettrico ed elettronico e grazie allo sviluppo di competenze specifiche e conoscenza dei profili ricercati e del mercato di riferimento.

 

La modalità operativa del nostro head hunter non prevede che il cliente debba aspettare 2-3 settimane per poter ricevere la prima shortlist di validi profili. Per noi ricerca e selezione del personale significa condivisione in tempo reale e lavorare senza filtri ed a 4 mani con il nostro referente HR.

Cercando personale quotidianamente, i nostri head hunter hanno acquisito un know how e una specializzazione nei loro settori, che ci consentono di essere leader in questo mercato affollato da Recruiter.

Forte dei nostri strumenti, fin dal suo inizio, Ricercamy ha aiutando le aziende metalmeccaniche nella selezione di Personale qualificato difficile da trovare e da inserire. Grazie poi all’offerta commerciale SMART (di Ricercamy), i nostri clienti ci chiedono di svolgere selezioni che tendenzialmente hanno sempre svolto internamente, ma avendo costi certi e non prevedendo né complition fee né esclusiva, si sentono così liberi di delegarci tutta la gestione delle loro vacancy.

Se anche tu sei alla ricerca di questa tipologia di profili, compila la form che trovi di seguito e sarai contattato entro 1 ora dai nostri consulenti.

 

Se anche tu sei alla ricerca di questi profili, non aspettare!

Prendete un appuntamento con un nostro consulente cliccando Qui.