Come trovare un valido E-commerce Manager

Sei alla ricerca di un E-commerce Manager, ma non sai come e dove ricercare figure valide per la tua azienda? Hai già provato a pubblicare un annuncio su Linkedin, Monster e Infojobs, ma oltre ad aver speso del tempo nel fare screening dei cv e non aver trovato la persona che cercavi, hai attivato qualche fornitore esterno senza risultati soddisfacenti?

Beh… leggi questo articolo su come Ricercamy affianca e supporta le aziende nella ricerca di questi nuovi profili digital.

La figura di E-commerce Manager è un profilo ormai di vitale importanza per tutte quelle aziende che vogliono vendere on line. Essendo Manager il suo ruolo principale è quello di coordinare e gestire le risorse operative nel settore della vendita on line ed essendo un mondo in continua evoluzione la formazione in questo specifico settore non finisce mai.

Di fatto però non esistono dei veri e propri corsi di laurea in questo ambito, ma vengono erogati molti corsi specifici sia dalle università che dagli enti di formazione.

 

 

Ma veniamo al dunque….cosa fa un E-commerce Manager?

 

  • Progetta la strategia di vendita dell’e-commerce, che va dalla scelta della piattaforma alla gestione dell’offerta commerciale;
  • Aumento del fatturato tramite la vendita on line dell’e-commerce, ponendo obiettivi strategici;
  • Pianifica e gestisce le campagne on line per le promozioni, utilizzando una comunicazione, coerente e multicanale;
  • Deve monitorare i KPI relativi all’e-commerce per capire quali migliorie apportare alla piattaforma e su quali prodotti o servizi focalizzare la propria attività di advertising;
  • Intervenire nella definizione di politiche di prezzo;
  • Coordinare le risorse relativamente alla parte più operativa come: l’aggiornamento catalogo e contenuti del sito, customer care pre e post acquisto e gestione ordini, gestione pagamenti, marketing e comunicazione ecc;

Negli ultimi anni la richiesta del mercato di queste figure sta crescendo, soprattutto in questo periodo, post coronavirus, dove le aziende hanno capito l’importanza dell’online come  canale di vendita. Negli ultimi mesi infatti, molte nostre realtà clienti, che si tratti di aziende Retail, Banking, Industry o FMCG, ci stanno richiedendo l’inserimento di questa nuova figura.

Ricercamy, head hunter rivoluzionario e dinamico, nato nel marzo 2012, si è, sin dalla sua nascita, impegnato ad introdurre nel mondo della Ricerca e Selezione elementi di innovazione che migliorassero la redemption delle attività di Recruiting.

Secondo uno studio di Linkedin, il 75% dei talenti è passivo e sta già lavorando, non dedicandosi proattivamente alla ricerca di nuove opportunità professionali. Solo il 25% di essi si interessa con più costanza alla ricerca attiva di nuove offerte di lavoro. Di conseguenza investire il budget aziendale in abbonamenti e/o offerte di piattaforme di job posting sicuramente non può essere la sola soluzione efficace o quantomeno non potrà essere l’unica.

E’ necessario adottare una metodologia che permetta di arrivare ai migliori candidati: le chiamate di caccia! (o Head Hunting che dir si voglia).

Tramite un pre-screening telefonico molto approfondito, oltre ai dati anagrafici, vengono raccolte tutte le specifiche sull’esperienza del candidato necessarie per valutarne la validità e permettendo così allo stesso di accedere allo step successivo.

Tutto ciò di cui sopra viene svolto e condiviso in tempo reale tramite un file in cloud con il nostro referente delle risorse umane dell’azienda cliente.

La trasparenza e la condivisione immediata è un tratto distintivo di Ricercamy che si è andata specializzando negli anni nella ricerca e selezione di figure tecniche in ambito meccanico, elettrico ed elettronico e grazie allo sviluppo di competenze specifiche e conoscenza dei profili ricercati e del mercato di riferimento.

 

 

La modalità operativa del nostro head hunter non prevede che il cliente debba aspettare 2-3 settimane per poter ricevere la prima shortlist di validi profili. Per noi ricerca e selezione del personale significa condivisione in tempo reale e lavorare senza filtri ed a 4 mani con il nostro referente HR.

Cercando personale quotidianamente, i nostri head hunter hanno acquisito un know how e una specializzazione nei loro settori, che ci consentono di essere leader in questo mercato affollato da Recruiter.

Forte dei nostri strumenti, fin dal suo inizio, Ricercamy ha aiutando gli Studi Professionali nella selezione di Personale qualificato difficile da trovare e da inserire. Grazie poi all’offerta commerciale SMART (di Ricercamy), i nostri clienti ci chiedono di svolgere selezioni che tendenzialmente hanno sempre svolto internamente, ma avendo costi certi e non prevedendo né complition fee né esclusiva, si sentono così liberi di delegarci tutta la gestione delle loro vacancy.

Se anche tu sei alla ricerca di questa tipologia di profili, compila la form che trovi di seguito e sarai contattato entro 1 ora dai nostri consulenti.

Pietro Marino

HR Recruiter | Head Hunter | Business Developer