Ecco i primi vincitori di Re-Start!

Re-Start! è la campagna di Ricercamy sviluppata in collaborazione con Visiotalent che ha l'obiettivo di dare visibilità, sul mercato del lavoro italiano, a persone attualmente disoccupate grazie ad una video-presentazione in cui raccontano le loro esperienze e competenze. Ogni settimana tre profili scelti dai consulenti di Ricercamy tra tutte le video-candidature pervenute vedranno i loro video pubblicati sul sito di Ricercamy e sui social network ad esso collegati per una settimana.   Ecco a voi i primi…

Continua a leggereEcco i primi vincitori di Re-Start!

NASCE OGGI IL BLOG DI RICERCAMY.COM DEDICATO AL MONDO DEL LAVORO

Sempre attenti alle novità del mondo del lavoro con questo nuovo Blog noi di Ricercamy.com vogliamo offrire ai nostri candidati uno strumento veloce e dinamico finalizzato a scambiare, informazioni, pareri (e perché no?) sogni e speranze all'interno di un contenitore virtuale dedicato al mondo del lavoro declinato in tutte le sue sfaccettature. Sul nostro Blog troverete consigli e interessanti spunti di riflessione, ma potrete anche dare il vostro contributo per fare crescere la nostra comunità con l'obiettivo di…

Continua a leggereNASCE OGGI IL BLOG DI RICERCAMY.COM DEDICATO AL MONDO DEL LAVORO

Gli stipendi in Italia

Circa un anno fa l’Eurostat, Ufficio Statistico Europeo, raccoglieva gli ultimi dati relativi agli stipendi pagati nei vari paesi europei e il risultato mostrava come l’Italia si collocasse agli ultimi posti, addirittura dietro la Spagna e l’Irlanda. Ancora oggi è così. I dati ci dicono inoltre che la retribuzione netta media di un italiano single senza figli e famiglia è di circa 23.000 euro. La metà di quello che guadagnano mediamente in Germania e in Gran Bretagna.…

Continua a leggereGli stipendi in Italia

L’Italia mette in fuga i suoi imprenditori

In questi tempi di crisi, sono sempre più numerosi gli imprenditori italiani che decidono di trasferirsi all’estero. Secondo la recente ricerca prodotta dallo studio di Unimpresa, molti imprenditori, nel pieno della bufera internazionale, si sono trovati ad un bivio: chiudere o continuare le loro attività fuori dai confini nazionali, dove un contesto economico assai diverso favorisce l’insediamento di nuovi impianti industriali. La maggior parte di loro “fuggono” per salvarsi da un’Italia che li opprime, soprattutto,  in termini…

Continua a leggereL’Italia mette in fuga i suoi imprenditori

Potere alle donne

Ebbene sì. Gridiamolo forte e tutti! Ancora una volta le donne hanno un ruolo centrale e di grande importanza, e non solo per la casa e la famiglia. E non sono mica io a dirlo! L’Economist parla molto chiaro e la chiama “Womenomics”, quella secondo la quale le donne oggi sono il più importante motore dello sviluppo mondiale e per cui il nostro ministro Emma Bonino si batte affinché anche in Italia ci sia un cambiamento nella…

Continua a leggerePotere alle donne

Aiuto! Soffro di mal d’ufficio!

A quanti di voi capita di svegliarsi la mattina e prepararsi per andare in un ufficio dove i colleghi sono insopportabili? E a quanti di loro pensate di stare antipatici? Malgrado molti di voi svolgano un’attività remunerativa e soddisfacente molto spesso accade che andare al lavoro diventa difficile e poco piacevole perché non si riesce a instaurare un buon rapporto con i propri colleghi d’ufficio. È un bel problema, perché oltre alla vita privata ciò che ne…

Continua a leggereAiuto! Soffro di mal d’ufficio!

Il colloquio di lavoro – Ansia da Prestazione?

Quando siamo alla ricerca di un lavoro il nostro primo grande successo arriva nel momento in cui, dopo aver risposto  a un annuncio veniamo chiamati per un colloquio. Il nostro curriculum vitae è fatto bene e noi siamo stati notati. Evviva! E adesso? Da questo momento in poi si scatenano un milione di domande dettate dall’ansia di non riuscire ad affrontare quel momento, di non essere all’altezza, di non essere capaci di dare le giuste risposte.  Fermatevi…

Continua a leggereIl colloquio di lavoro – Ansia da Prestazione?

Ricerca e Selezione del Personale – Quando l’esperienza non fa crescere

Il questi giorni sto leggendo un libro intitolato "Reclutamento, selezione e accoglimento del Personale" scritto da Andrea Zilli. Il primo capitolo del volume è dedicato al reclutamento del personale. Dopo aver distinto la fase di reclutamento da quella della vera e propria selezione, l'autore si sofferma sulla definizione stessa di reclutamento: ovvero della "ricerca, sulla base di determinate esigenze dell'azienda, di un certo numero di persone in possesso di un minimo di requisiti tali da soddisfare quelle…

Continua a leggereRicerca e Selezione del Personale – Quando l’esperienza non fa crescere

Giovani di Balle e Speranze – I tre errori di chi cerca lavoro

Per il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la disoccupazione giovanile è "il problema più grave che abbiamo". Certo, lo sappiamo, questa crisi ha acutizzato un fenomeno tipico dei mercati del lavoro più fermi d'Europa e quindi anche dell'Italia. In un paese come il nostro dove si va in pensione sempre più tardi e c'è diffidenza ad assumere chi ha meno di trent'anni perchè si ritiene che non abbia esperienza (e molto spesso questa presunzione corrisponde al vero),…

Continua a leggereGiovani di Balle e Speranze – I tre errori di chi cerca lavoro

Vuoi lavorare? Apri un’azienda!

Se la crisi morde più forte tu cosa fai? Apri un'azienda! Nella sola Lombardia nei primi sei mesi del 2012 sono state registrate ben 7 mila nuove imprese, con un saldo positivo dello 0,3%. I nuovi imprenditori sono per lo più coloro che maggiormente faticano a trovare un lavoro: under 30, donne, cassaintegrati. Delle 7 mila aziende infatti il 30% è costituito da giovani al primo impiego, un 27% da donne. Andando a leggere tra i numero…

Continua a leggereVuoi lavorare? Apri un’azienda!

Aziende e lavoratori (4/5): Dalla supervisione alla collaborazione

I tradizionali processi di supervisione e management sono ormai datati. Il compito dei manager è quello di mettere i giovani nelle condizioni di eccellere. Troppe volte capita infatti di vedere, all'interno delle aziende italiane, una gestione dei processi di sviluppo dall'alto verso il basso. Persone sicuramente di esperienza, ma non più giovanissime, decidono nuove strategie informatiche che ricadranno a pioggia sul lavoro quotidiano di intere generazioni "native digitali" senza queste siano state nemmeno interpellate. Il rischio concreto…

Continua a leggereAziende e lavoratori (4/5): Dalla supervisione alla collaborazione

Campagne di social marketing per dare il boost alla tua azienda

Mettiamo che abbiate fondato un'azienda che produce vini alcuni anni fa, ma che solo adesso vi siate decisi a fare una campagna pubblicitaria su Facebook. E' giunta l'ora di abbandonare le tradizionali strategie di marketing tipiche del settore e dare vita a una campagna sui social media per creare una propria nicchia di mercato. Ovviamente Facebook ha l'obiettivo di far sentire le persone parte di un club dove condividere ciò di cui sono appassionati. Il primo obiettivo…

Continua a leggereCampagne di social marketing per dare il boost alla tua azienda