Perchè scegliere Ricercamy per la Ricerca e Selezione del Personale

Quando un’azienda ha bisogno di reclutare nuovo personale o rimpiazzare qualche dipendente a seguito di una dimissione/licenziamento è importante determinare il prima possibile chi si occuperà della ricerca.

Ci sono attualmente una miriade di società di ricerca e selezione presenti sul mercato, che possiamo raggruppare in due sottogruppi:

le agenzie per il lavoro: specializzate nel trovare operai e impiegati generici che vengono inseriti in azienda tramite la somministrazione ma che negli ultimi anni si stanno occupando anche di selezione di figure impiegatizie che l’azienda cliente inserisce con contratti di assunzione diretti. Tali agenzie utilizzano un approccio passivo nella ricerca, attendono cioè che la candidatura giusta arrivi a loro in risposta ad un annuncio o spontaneamente;

le società di ricerca e selezione: con varie specializzazioni al proprio interno e che generalmente seguono ricerche per profili impiegatizi, quadri e dirigenti e utilizzano vari metodi, a seconda della società. In questo vasto gruppo si va dalle società che ancora oggi lavorano a successo (mi domando con che qualità del lavoro) e società che generalmente si fanno pagare a ogni step della ricerca (alla firma del contratto, alla presentazione della short list e all’assunzione del candidato) con fee estremamente elevate ed il rischio che se la ricerca dovesse venire bloccata ci sia da pagare una sorta di indennità alla società.

Ricercamy si colloca in questo secondo sottogruppo e possiamo dire che sta nel mezzo tra chi lavora completamente a successo e chi chiede di essere pagato per ogni singolo step. Inoltre abbiamo fatto della trasparenza la nostra bandiera.

Scegliere il proprio partner è un compito arduo, data appunto la moltitudine si società presenti sul mercato. Quando si prende in considerazione l’idea di comprare un servizio da tali società, bisogna sempre chiedersi se si sta comprando il loro metodo di lavoro relativo alla selezione, o l’esperienza specifica del professionista. Solitamente si dovrebbe prendere in considerazione entrambi gli aspetti.

Come cliente si è interessati non solo ad assumere un buon candidato, ma anche che la società di ricerca e selezione conduca la ricerca di mercato velocemente e con alta qualità. Dato che quasi sicuramente la propria ricerca non sarà l’unica presente nell’agenda del consulente, è irrealistico (o forse non del tutto…) aspettarsi tempi brevi. Durante la ricerca ci si sentirà, come cliente, di non avere il controllo sullo stato di avanzamento della selezione, in quanto i feedback su come sta procedendo la ricerca e la selezione avvengono generalmente tramite uno scambio di email o telefonate con il consulente, quindi chi può effettivamente dare garanzia al cliente che quanto detto dal consulente corrisponda a verità?

Abbiamo un approccio completamente proattivo rispetto alla ricerca e selezione, anche per quanto concerne le figure impiegatizie. Utilizziamo l’head hunting come strumento principe e ci piace essere chiari e trasparenti sin da subito con i nostri clienti, condividendo con loro, nel momento stesso in cui si attiva la ricerca, il file di Mappatura così che il cliente possa sempre verificare lo “stato di avanzamento lavori” e le informazioni che reperiamo dai candidati.

Abbiamo fee davvero competitive ed offerte commerciali uniche adatte ad ogni esigenza (vedi il pacchetto smart) che ci permette di essere estremamente flessibili e garantisce al cliente la possibilità di scegliere, in totale libertà, come impiegare il nostro tempo rispetto alle sue esigenze e alla sua struttura interna.

Non ci credete? Contattateci, siamo a vostra completa disposizione!!!

 

Cristina Raimondo

HR Recruiter and Business Developer