Come trovare un valido Tecnico manutentore aeronautico

  • Categoria dell'articolo:articolo

Sei alla ricerca di un Tecnico manutentore aeronautico, ma non sai come e dove ricercare figure valide per la tua azienda? Hai già provato a pubblicare un annuncio su Linkedin, Monster e Infojobs, ma oltre ad aver speso del tempo nel fare screening dei cv e non aver trovato la persona che cercavi, hai attivato qualche fornitore esterno senza risultati soddisfacenti? Come trovare un valido Tecnico manutentore aeronautico?

 

Stai leggendo l’articolo giusto… leggi come Ricercamy affianca e supporta le aziende del settore della manutenzione degli aeromobili e le compagnie aeree nella ricerca e selezione di profili specializzati.

Il Tecnico manutentore aeronautico: chi è? Come trovare un valido Tecnico manutentore aeronautico?

Il Tecnico manutentore aeronautico è un professionista altamente specializzato responsabile della manutenzione degli aeromobili e di tutte quelle verifiche necessarie affinché il mezzo possieda i requisiti di aeronavigabilità.

Cosa fa?

Il Tecnico effettua la manutenzione e la revisione della parte meccanica e della parte elettrica del velivolo. Per fare ciò utilizza gli strumenti di misura di precisione, gli utensili per il montaggio e lo smontaggio di ogni sua parte, provvede ad effettuare modifiche o sostituzioni ove necessarie. La sua attività viene svola negli hangar delle aziende aeronautiche e negli scali degli aeroporti. Nello svolgimento della routine giornaliera deve attenersi ad un rigido protocollo ed eseguire tutte le varie fasi di manutenzione. Esse sono state stabilite in base alla documentazione tecnica che è stata approvata dagli organi competenti. Al fine di tracciare tutte le verifiche e manutenzioni svolte ogni attività viene registrata e firmata, in questo modo in caso di incidente o guasto accertare le eventuali responsabilità è più semplice.

Come si diventa Tecnico manutentore aeronautico?

Il manutentore deve essere in possesso di apposita Licenza di Manutentore Aeronautico che rappresenta la certificazione fondamentale per lo svolgimento della professione. La licenza viene rilasciata previo superamento dei moduli d’esame. Essi vengono divisi in categorie e sottocategorie, le norme prevedono lo svolgimento di attività pratiche rilevanti per la categoria per la quale si intende conseguire la licenza. Il tecnico può conseguire diverse specializzazioni (meccanico, elettronico-avionico, strutturalista, cabinista) alle quali corrispondono definite attività di manutenzione ed una precisa conoscenza delle componenti dell’aeromobile. Al termine del percorso di studi e del tirocinio pratico occorre richiedere il rilascio della licenza, questa viene rilasciata tramite apposito modulo e sottoposta all’Autorità Competente.

Cosa fa un Tecnico manutentore aeronautico?

  • Conoscere le specifiche previste dalla norma EASA (European Union Aviation Safety Agency);
  • Individuare gli interventi di manutenzione da effettuare sull’aeromobile, in collaborazione con gli altri tecnici, predisponendo un piano di lavoro;
  • Verificare tutta la strumentazione da utilizzare per lo svolgimento dei piani manutentivi;
  • Interpretare i manuali di manutenzione rilasciati dai produttori dei velivoli;
  • Gestire gli spazi di lavoro nel miglior modo possibile al fine di rispettare tutte le norme igieniche e di sicurezza;
  • Programmare con i superiori le varie fasi della manutenzione ordinaria;
  • Individuare possibili difetti e porre in essere tutte le modifiche necessarie;
  • Valutare l’aeromobile nel suo complesso e saper riconoscere eventuali punti di deterioramento.

 

Principali caratteristiche richieste:

  • Possiede la licenza di Tecnico manutentore aeronautico rilasciato dall’Autorità Competente, con la quale si attesta il superamento dell’esame teorico e l’esito positivo dell’esame pratico, durante la formazione pratica ha effettuato attività di manutenzione su aermobili, motori, eliche e loro componenti;
  • Conosce la terminologia tecnica del settore e sa interpretare correttamente i disegni tecnici delle case costruttrici;
  • Utilizza correttamente tutti i dispositivi di protezione individuale;
  • Conosce le principali norme d’uso e di manutenzione dei velivoli contenute nei manuali di manutenzione;
  • Possiede le nozioni base sul funzionamento dei singoli impianti che compongono un aeromobile. Ciò sia a livello meccanico di motore, sia per quanto riguarda la parte elettrico-avionica;
  • Conosce la tecnologia e i principali materiali utilizzati nel settore aeronautico (metallici e fibra di carbonio);
  • Possiede nozioni di disegno aeronautico;
  • Conosce le varie fase di lavorazione relative alle diverse tipologie di intervento;
  • Possiede ottime doti comunicative ed organizzative;
  • Ha acquisito un’ottima conoscenza delle lingua inglese e nello specifico la terminologia tecnica aeronautica.

Il Tecnico manutentore aeronautico

Il Tecnico manutentore aeronautico ha una grande responsabilità, condivisa con gli altri tecnici del team: prima di concedere il permesso a decollare l’aeromobile deve essere sottoposto a minuzioso controllo e revisione. La prima forma di verifica, che il tecnico deve effettuare, è quella esterna, dove si ricercano eventuali danni che possono essersi verificati durante il volo. Un bravo professionista non lascia nulla al caso, tutti i suoi sforzi devono essere orientati a fornire un lavoro eccellente sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.

 

Se anche tu sei alla ricerca di questi profili, non aspettare!

Prendete un appuntamento con un nostro consulente cliccando Qui.

La rivoluzione Ricercamy: la risposta a come trovare un valido Tecnico manutentore aeronautico

Ricercamy, head hunter rivoluzionario e dinamico, nato nel marzo 2012, si è, sin dalla sua nascita, impegnato ad introdurre nel mondo della Ricerca e Selezione elementi di innovazione che migliorassero la redemption delle attività di Recruiting. In altre parole, la risposta a come trovare un valido Tecnico manutentore aeronautico.

 

Secondo uno studio di Linkedin, il 75% dei talenti è passivo e sta già lavorando, non dedicandosi proattivamente alla ricerca di nuove opportunità professionali. Solo il 25% di essi si interessa con più costanza alla ricerca attiva di nuove offerte di lavoro. Di conseguenza investire il budget aziendale in abbonamenti e/o offerte di piattaforme di job posting sicuramente non può essere la sola soluzione efficace o quantomeno non potrà essere l’unica.

 

E’ necessario adottare una metodologia che permetta di arrivare ai migliori candidati: le chiamate di caccia! (o Head Hunting che dir si voglia).

E’ così che i nostri head hunter specializzati trovano personale qualificato per i nostri clienti.

Le chiamate in anonimo, dei nostri consulenti riescono ad intercettare qualsiasi profilo con diverse seniority.

Tramite un pre-screening telefonico molto approfondito, oltre ai dati anagrafici, vengono raccolte tutte le specifiche sull’esperienza del candidato necessarie per valutarne la validità e permettendo così allo stesso di accedere allo step successivo.

Tutto ciò di cui sopra viene svolto e condiviso in tempo reale tramite un file in cloud con il nostro referente delle risorse umane dell’azienda cliente.

I nostri valori

La trasparenza e la condivisione immediata sono tratti distintivi di Ricercamy. L’azienda si è andata specializzando negli anni nella ricerca e selezione di figure tecniche in ambito meccanico, elettrico ed elettronico e grazie allo sviluppo di competenze specifiche e conoscenza dei profili ricercati e del mercato di riferimento.

 

La modalità operativa del nostro head hunter non prevede che il cliente debba aspettare 2-3 settimane per poter ricevere la prima shortlist di validi profili. Per noi ricerca e selezione del personale significa condivisione in tempo reale e lavorare senza filtri ed a 4 mani con il nostro referente HR.

Cercando personale quotidianamente, i nostri head hunter hanno acquisito un know how e una specializzazione nei loro settori, che ci consentono di essere leader in questo mercato affollato da Recruiter.

Forte dei nostri strumenti, fin dal suo inizio, Ricercamy ha aiutando le aziende metalmeccaniche nella selezione di Personale qualificato difficile da trovare e da inserire. Grazie poi all’offerta commerciale SMART (di Ricercamy), i nostri clienti ci chiedono di svolgere selezioni che tendenzialmente hanno sempre svolto internamente, ma avendo costi certi e non prevedendo né complition fee né esclusiva, si sentono così liberi di delegarci tutta la gestione delle loro vacancy.

Dopo questo articolo, spero sia chiaro perché Ricercamy è la società perfetta per trovare un valido Tecnico manutentore aeronautico

Contatti

Anche tu sei alla ricerca di questa tipologia di profili, compila la form che trovi di seguito e sarai contattato entro 1 ora dai nostri consulenti.

Se volete maggiori informazioni sul lavoro dell’Head Hunter, che cosa fa e a cosa serve, fissate un appuntamento con il nostro CEO Vittorio Nascimbene.

Se interessato all’offerta di Ricercamy ma non sei ancora convinto al 100%? Leggi cosa dicono di noi i nostri clienti e fissa una video-chiamata senza impegni. Ora sapete tutto sulla figura dell’Head Hunter: cosa fa e a cosa serve.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Ricercamy, iscriviti alla nostra newsletter.