You are currently viewing Come trovare un valido HR Business Partner

Come trovare un valido HR Business Partner

  • Categoria dell'articolo:articolo / News


Sei alla ricerca di un HR Business Partner, ma stai incontrando difficoltà nel reclutarlo? Ti sei affidato a società di selezione del personale ma non hai avuto i risultati attesi?

In questo articolo ti spieghiamo chi è e di cosa di occupa tale figura e i vantaggi nel rivolgersi a Ricercamy quale partner nella ricerca e selezione di profili nel settore risorse umane.

L’HR Business Partner è un esperto di gestione del personale che collabora con il management dell’azienda per allineare le strategie HR con gli obiettivi di business. Di conseguenza, oltre a saper gestire in maniera efficace il personale, deve essere in grado di leggere ed interpretare un Business Plan.

La responsabilità principale di un HR Business Partner è quella di ascoltare e comprendere le esigenze dei clienti, proponendo soluzioni in linea con le loro richieste.

Le soluzioni vengono elaborate attraverso dei progetti il cui scopo è il conseguimento di vantaggi non nel breve ma nel medio e lungo periodo, garantendo al contempo una stabilità nelle politiche e nella gestione del personale, favorendo in questo modo un clima lavorativo sereno.

Dunque, la missione di un HR Business Partner è il raggiungimento degli obiettivi di business attraverso le persone. In tal senso sono richieste capacità di ascolto, di leadership e di proattività. Il Business Partner deve saper leggere i dati organizzativi ed essere in grado di prevederli ed elaborarli, oltre a sapersi destreggiare con i principali strumenti organizzativi, riconoscendo prima degli altri i principali eventi aziendali.

Le attività dell’HR Business Partner sono trasversali a quelle dell’HR Manager, e prevedono:

Supporto alle decisioni aziendali per quanto riguarda la gestione del personale;

Affiancamento dell’HR Manager nelle operazioni di ricerca e selezione del personale;

Gestione di piani di welfare (benessere) per i dipendenti, come i buoni pasto etc;

La valutazione della performance dei lavoratori mediante l’utilizzo di appositi strumenti analitici e obiettivi;

Organizzazione interna dell’azienda e, se necessario, misure volte a ridurre i costi di gestione;

Indagini sul clima interno dell’azienda e l’eventuale risoluzione di conflitti e criticità.     

Il Business Partner è essenziale soprattutto nelle fasi di cambiamento di un’azienda e nel caso in cui si rendesse necessario attuare modifiche organizzative; in quest’ultimo caso sarà di supporto all’ufficio HR nell’organizzazione di corsi di formazione per il personale. l’HR BP rappresenta un elastico organizzativo posto fra il management, che disegna le rotte future, e la line, che rappresenta la messa a terra del progetto di business.

“È un ambasciatore della corporate culture e degli obiettivi di business presso tutto il personale. Conosce quindi molto bene le dinamiche della comunicazione interna come leva per creare un ambiente di lavoro collaborativo, dinamico e stimolante. È motore di “engagement”

L’arte dell’HR BP risiede nel saper trasmettere, proprio come un elastico, le vibrazioni giuste e modulare la giusta distanza fra i due corpi a seconda dello scopo. Proprio per questo motivo il Business Partner deve saper leggere i dati organizzativi, prevederli e anticiparli, maneggiare e sapersi destreggiare con i principali strumenti organizzativi, intuire i momenti aziendali prima degli altri, ma anche saper valutare performance oltre che attitudini delle persone. Molte aziende si affidano alla figura dell’HR Business Partner per gestire al meglio i dipendenti. Svolgono un ruolo importante nell’individuare le persone giuste per le varie attività aziendali e per la costruzione di buoni rapporti e di un clima disteso all’interno del contesto lavorativo. La gestione del cliente interno, la capacità di influenzare e guidare le scelte inerenti lo sviluppo del personale, sono peculiarità di un HR Business Partner.

Di cosa si occupa, nello specifico, l’ HR Business Partner?

In particolare, un HR Business Partner esegue le seguenti attività:

Incoraggia le decisioni della direzione aziendale o la proprietà in materia di gestione del personale;

Affianca la Direzione Risorse Umane per organizzare al meglio il servizio;

Valuta le performance in azienda, attraverso strumenti analitici;

Gestisce piani di incentivazione o di welfare;

Si interessa dell’organizzazione dell’azienda per ottimizzare i costi di gestione;

Utilizza strumenti per le indagini sul clima interno e risolve eventuali criticità con gli strumenti più adeguati per migliorarlo.

La responsabilità principale di un HR Business Partner è quella di ascoltare le idee e di comprendere il punto di vista del cliente interno con lo scopo di proporre soluzioni in linea con i loro desiderata.

Le soluzioni proposte non dovrebbero conseguire vantaggi solo nel breve termine ma dovrebbero essere piani che, nel medio-lungo termine, conseguano una stabilità nelle politiche e nella gestione delle risorse umane.

Skills e specifiche del ruolo

La principale capacità richiesta ad un HR Business Partner è quella di capire le attività lavorative e le esigenze aziendali;

Altrettanto importante è la capacità di comunicare in modo efficace le scelte effettuate;

È infine indispensabile saper negoziare e riuscire ad ottenere accordi win-win con tutte le parti in causa.

Soft skills

Problem solving

Innovazione

Comunicazione efficace

Capacità relazionali

Capacità di lavorare in autonomia

Team building e team working

Capacità di motivazione

Capacità di condivisione delle esperienze

Capacità di negoziazione con le parti in causa

La missione dell’HR Business Partner è il conseguimento degli obiettivi di business attraverso le persone. Ascolto, proattività, leadership, abilità di negoziazione, pragmatismo e capacità di porsi come motore d’innovazione sono importanti. L’HR Business Partner deve avere, allo stesso tempo, l’autorevolezza necessaria per collaborare direttamente con l’alta direzione e la capacità di coinvolgere nel conseguimento degli obiettivi l’intero personale

Formazione e qualifiche

Per diventare un HR Business Partner, è preferibile un Master in Gestione delle Risorse Umane o una Laurea in Business Management.

Ad oggi, la figura dell’HR Business Partner si rivela particolarmente significativa durante il processo di identificazione dei candidati ideali per le varie attività aziendali e per la costruzione di un buon clima all’interno del contesto lavorativo. La gestione del cliente interno, la capacità di influenzare e guidare le scelte inerenti allo sviluppo del personale, sono quindi parti integranti del lavoro di un HR Business Partner.

Un’esperienza di almeno tre anni in Uffici delle risorse umane strutturati è una condizione indispensabile. Per apportare un valore aggiunto in azienda, un HR Business Partner deve poter interfacciarsi con un vasto bacino esperienziale che raggruppi i diversi aspetti hard e soft di gestione delle risorse umane. Insomma, deve dimostrare di avere qualità come la sensibilità nell’interpretare le vere necessità del cliente e di personalizzare gli interventi in maniera efficiente, valorizzando l’unicità dell’impresa.

     

Nel settore risorse umane esiste una forte concorrenza sul mercato e la velocità nel contattarli e uno studio di retribuzioni sono le basi per ottimizzare un processo di selezione.

Ricercamy, head hunter rivoluzionario e dinamico, nato nel marzo 2012, si è, sin dalla sua nascita, impegnato ad introdurre nel mondo della Ricerca e Selezione elementi di innovazione che migliorassero la redemption delle attività di Recruiting.

Secondo uno studio di Linkedin, il 75% dei talenti è passivo e sta già lavorando, non dedicandosi proattivamente alla ricerca di nuove opportunità professionali. Solo il 25% di essi si interessa con più costanza alla ricerca attiva di nuove offerte di lavoro. Di conseguenza investire il budget aziendale in abbonamenti e/o offerte di piattaforme di job posting sicuramente non può essere la sola soluzione efficace o quantomeno non potrà essere

l’unica.

E’ necessario adottare una metodologia che permetta di arrivare ai migliori candidati: le chiamate di caccia (o Head Hunting che dir si voglia)!

E’ così che i nostri head hunter specializzati trovano personale qualificato per i nostri clienti.

Le chiamate in anonimo, dei nostri consulenti riescono ad intercettare qualsiasi profilo con diverse seniority.

Tramite un pre-screening telefonico molto approfondito e tecnico, oltre ai dati anagrafici, vengono raccolte tutte le specifiche sull’esperienza del candidato necessarie per valutarne la validità e permettendo così allo stesso di accedere allo step successivo.

Tutto ciò di cui sopra viene svolto e condiviso in tempo reale tramite un file in cloud in cui è possibile lavorare a quattro mani con il referente delle risorse umane dell’azienda cliente, che non deve aspettare 2-3 settimane per poter ricevere la prima shortlist di validi profili, ma giusto poche ore!

La trasparenza e la condivisione immediata è un tratto distintivo di Ricercamy che si è andata specializzando negli anni nella ricerca e selezione di figure tecniche in ambito HR e grazie allo sviluppo di competenze specifiche e conoscenza dei profili ricercati e del mercato di riferimento.

Cercando personale quotidianamente, i nostri head hunter hanno acquisito un know how e una specializzazione nei loro settori, che ci consentono di essere leader in questo mercato affollato da Recruiter.

Forte dei nostri strumenti, fin dal suo inizio, Ricercamy ha aiutando dalle più piccole Start Up, ai grandi Colossi nella selezione di Personale qualificato difficile da trovare e da inserire. Grazie poi all’offerta commerciale SMART i nostri clienti ci chiedono di svolgere selezioni che tendenzialmente hanno sempre svolto internamente, ma avendo costi certi e non prevedendo né completion fee né esclusiva, si sentono così liberi di delegarci tutta la gestione delle loro vacancy, o quelle attività più ostiche o ripetitive alleggerendosi il lavoro.

Se anche tu sei alla ricerca di questi profili, non aspettare!

Compila la form che trovi di seguito e sarai contattato entro un’ora dai nostri consulenti specializzati.

Manuele Epifanio

HR Consultant

Ricercamy