Come trovare un valido Digital Junior Manager

  • Categoria dell'articolo:News

Sei alla ricerca di un Digital Junior Manager, ma non sai come e dove ricercare figure valide per la tua azienda? Hai già provato a pubblicare un annuncio su Linkedin, Monster e Infojobs, ma oltre ad aver speso del tempo nel fare screening dei cv e non aver trovato la persona che cercavi, hai attivato qualche fornitore esterno senza risultati soddisfacenti?

Beh… leggi questo articolo su come Ricercamy affianca e supporta le aziende nella ricerca e selezione di profili junior e middle.

La figura di Digital Junior Manager gestisce e ottimizza i canali digitali, le interazioni con clienti/prospect attraverso i canali social, web e mobile, nel rispetto degli obiettivi di vendita e di marketing e coerentemente con la brand reputation dell’azienda.

Ma veniamo al dunque….cosa fa un Digital Junior Manager?

 

  • Creare una strategia di Digital Advertising (Advertising, Google Adwords, Pay per Click, Affiliation);
  • Sviluppare i canali social (Instagram, Facebook, Youtube…) in accordo con i piani editoriali elaborati dal Marketing;
  • Studiare lo stato attuale della piattaforma e-commerce suggerendo ed apportando i miglioramenti necessari al fine di aumentare traffico e conversion;
  • Gestire in modo ottimale il budget a disposizione rivedendone regolarmente la suddivisione in base ai risultati ottenuti;
  • Definire le attività SEO ed i miglioramenti da sviluppare;
  • Definire i KPIs delle campagne da attivare e saper successivamente misurare le attività adv tramite Google Analytics;
  • Ottimizzare la diffusione online dei Sviluppare contenuti forniti dal Marketing;
  • Implementare la strategia digitale, proponendo gli opportuni miglioramenti individuati tramite analisi e comparazione con le best practice di settore;
  • Supportare il management nelle attività di lead generation e conversion gestite tramite partner e agenzie esterne;
  • Monitorare l’andamento delle campagne digitali tramite i relativi kpi e coordinare le relative implementazioni nei tempi previsti;
  • Controllare il corretto espletamento di tutte le attività di caricamento, gestione e reporting delle principali campagne sui siti aziendali;
  • Gestione operativa software per la creazione delle liste Clienti;
  • Gestione newsletter (Clienti, Prospect);
  • Creazione reportistica di tutte le attività digital;

 

Quali sono le skills richieste:

  • Conoscenza di Google Analytics;
  • Conoscenza delle logiche di HTML, CSS;
  • Conoscenza lingua inglese parlata e scritta;
  • Conoscenza avanzata pacchetto Office in particolare Power Point e Excel;
  • Conoscenza di tecniche di SEO;
  • Pensiero strategico e molto creativo;
  • Mindset analitico, attenzione ai dettagli e precisione, spiccata proattività e curiosità;

 

Negli ultimi anni questa figura ha iniziato a ricoprire un ruolo strategico all’interno delle aziende anche in virtù di un business model che sta spostando il suo baricentro dall’off-line all’online. Essendo una figura trasversale, il Digital Manager sarà presente dall’azienda Retail a quella automotive, dal grande colosso multinazionale alle piccola srl.

Ricercamy, head hunter rivoluzionario e dinamico, nato nel marzo 2012, si è, sin dalla sua nascita, impegnato ad introdurre nel mondo della Ricerca e Selezione elementi di innovazione che migliorassero la redemption delle attività di Recruiting.

Secondo uno studio di Linkedin, il 75% dei talenti è passivo e sta già lavorando, non dedicandosi proattivamente alla ricerca di nuove opportunità professionali. Solo il 25% di essi si interessa con più costanza alla ricerca attiva di nuove offerte di lavoro. Di conseguenza investire il budget aziendale in abbonamenti e/o offerte di piattaforme di job posting sicuramente non può essere la sola soluzione efficace o quantomeno non potrà essere l’unica.

E’ necessario adottare una metodologia che permetta di arrivare ai migliori candidati: le chiamate di caccia! (o Head Hunting che dir si voglia).

Tramite un pre-screening telefonico molto approfondito, oltre ai dati anagrafici, vengono raccolte tutte le specifiche sull’esperienza del candidato necessarie per valutarne la validità e permettendo così allo stesso di accedere allo step successivo.

Tutto ciò di cui sopra viene svolto e condiviso in tempo reale tramite un file in cloud con il nostro referente delle risorse umane dell’azienda cliente.

La trasparenza e la condivisione immediata è un tratto distintivo di Ricercamy che si è andata specializzando negli anni nella ricerca e selezione di figure tecniche in ambito meccanico, elettrico ed elettronico e grazie allo sviluppo di competenze specifiche e conoscenza dei profili ricercati e del mercato di riferimento.

La modalità operativa del nostro head hunter non prevede che il cliente debba aspettare 2-3 settimane per poter ricevere la prima shortlist di validi profili. Per noi ricerca e selezione del personale significa condivisione in tempo reale e lavorare senza filtri ed a 4 mani con il nostro referente HR.

Se anche tu sei alla ricerca di questa tipologia di profili, compila la form che trovi di seguito e sarai contattato entro 1 ora dai nostri consulenti.

 

Pietro Marino

Recruiter | Business Developer