Aspettando la Kirghisia

In Kirghisia il paese immaginato da Silvano Agosti (regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, scrittore e poeta italiano) si lavora solo 3 ore al giorno. D’altronde dopo centinaia di anni di evoluzione delle tecniche di produzione e dei macchinari è ragionevole pensare che la quantità di lavoro pro-capite diminuisca progressivamente. Invece negli ultimi anni il lavoro tende ad aumentare per chi ce l’ha e scompare per tutti gli altri. Sono noti a tutti i dati sulla disoccupazione che negli…

Continua a leggere Aspettando la Kirghisia