COME OTTENERE UNO STUDIO DI RETRIBUZIONE EFFICACE

Sui social e sui media ci sono argomenti che sono particolarmente ricorrenti e su Linkedin naturalmente il mercato del lavoro e il suo andamento la fanno da padrone.

In una città come Milano le società di ricerca e selezione ovviamente non mancano, così come gli head hunter o le agenzie per il lavoro. Spesso mi sento dire dai referenti HR che intervisto quotidianamente che orientarsi e dipanare la matassa di quale sia il fornitore migliore non è affare banale. Mi dicono: “Bisogna capire bene quale processo di ricerca e selezione del personale venga applicato, come vengano attratti i migliori talenti sul mercato, definire una job description dettagliata…” e su queste informazioni baso alcune riflessioni.

Prima di tutto io credo che la maggior parte dei referenti HR che intervisto siano perfettamente in grado di svolgere il lavoro di selezione autonomamente. Conoscono molto meglio di me l’azienda, il budget, e gli equilibri “non detti” che vanno mantenuti e che a volte fanno la differenza. Detto questo, l’impegno di Ricercamy è da sempre quello di risolvere i problemi legati alle risorse umane aziendali e supportare quindi gli HRD o HR specialist in attività che servano veramente e rappresentino un vero valore aggiunto. L’idea dunque è lavorare con un processo di Head Hunting preciso e qualificato, condividere immediatamente tutte le informazioni raccolte col cliente e soprattutto porci come un consulente a fianco del dipartimento HR aziendale…semplicemente… da remoto!

Svolgendo questa attività con precisione e costanza, ci siamo presto resi conto di come rivesta un ruolo fondamentale il fatto che le informazioni raccolte siano attuali, fresche e aggiornate.

La banche dati lasciano il tempo che trovano!

Quale società anche di Executive Search può dire di averne una veramente aggiornata? Quanti candidati vengono “scongelati” dai database e proposti al cliente in short list?

E da queste riflessioni è maturata l’idea di proporre alle nostre aziende clienti uno Studio di Retribuzione veramente efficace e quindi necessariamente diverso da quelli che normalmente si trovano sul mercato.

Innanzitutto. Cos’è uno Studio di Retribuzione?

Quando si parla di studio di retribuzione normalmente ci si riferisce ad un’indagine retributiva su profili (job title) operanti in società competitor dell’azienda committente della ricerca.

Ci sono settori dove storicamente lo studio di retribuzione rappresenta una prassi consolidata come ad esempio l’ambito degli studi legali e le società finanziarie

Ciò è dovuto al fatto che spesso le case madri si trovano in paesi anglosassoni, dove tale attività viene svolta annualmente per determinare le retribuzioni (e relativi benefit) da riconoscere ai propri dipendenti.

Quali sono i vantaggi di tale pratica:

  • conoscere le retribuzioni di mercato per evitare la perdita di valide risorse per motivi economici
  • capire il valore ed il conseguente costo di figure professionali ad oggi non presenti in azienda
  • evitare di pagare i propri dipendenti più del loro valore di mercato e perdere di conseguenza competitività
  • (mondo retail) conoscere il budget del personale necessario per aprire un punto vendita su una nuova piazza.

Le aziende quindi ci contattano al fine di sfruttare la nostra capacità di “intelligence” senza dover pubblicamente divulgare i propri progetti.

E’ nella modalità dell’analisi del mercato che Ricercamy si distingue da tutte le società competitor.

I nostri consulenti infatti, veri e propri cacciatori di teste, mappano il mercato in tempo reale restituendo al nostro cliente un analisi retributiva con un dettagli che nessun’altra soluzione presente sul mercato è in grado di restituire. 

Stabilite quali siano le aziende che ci interessa mappare, quali ruoli professionali e su quale piazza, infatti iniziamo a compilare un file condiviso col cliente in cui potrà vedere, in tempo reale, tutte le informazioni raccolte!

Sì, tutto ciò grazie al cloud che Ricercamy ha utilizzato fin dalla sua nascita nel 2012. In questo modo sia noi che i referenti delle aziende con cui lavoriamo abbiamo superato il disagio di salvare i file, inviarne l’ultima versione aggiornata, condividerla con tutti gli stakeholder, ecc…

In qualsiasi momento il nostro referente abbia desiderio di valutare lo stato avanzamento lavori, può farlo semplicemente cliccando su un link che lo porta immediatamente al file condiviso.

In base a questo documento avrà chiaro quali sono i livelli retributivi dei suoi competitor con una precisione tale da poter rappresentare un vero e proprio asso nella manica per chi deve investire nella proprie risorse umane.

E fin qui abbiamo “semplicemente” fornito una fotografia aggiornata della situazione di mercato.

Sapete qual è la naturale evoluzione?

Che i dati raccolti si trasformano ben presto in potenziali candidati per il nostro cliente, nel momento in cui decide di far diventare realtà il suo progetto.

E sapete qual è la notizia più interessante?

I costi di tale operazione sono estremamente competitivi, ma anche totalmente definibili sulla base della quantità di dati che volete raccogliere e del loro grado di dettaglio. Niente a che vedere con le tradizionali soluzioni presenti sul mercato.

Sono sicura che desidererete a breve maggiori informazioni a riguardo, quindi visitate il nostro sito e contattateci al più presto!

 

Alessandra Zoppi

Sales Account

Ricercamy.com